Nutrigenetica


Nutrigenetica

Siamo ciò che mangiamo” (Andreas Ludwig Feuerbach)

Ogni individuo invecchia in maniera diversa.

La nutrigenetica è la scienza che aiuta a comprendere l’interazione tra gli alimenti e il DNA di ciascun individuo (ovvero l’insieme delle informazioni che codificano le funzioni del nostro organismo) e aiuta a comprendere il loro effetto sul metabolismo del corpo umano.

La nutrigenetica, individuando queste interazioni, permette di comprendere il perché di alcune risposte individuali all’ambiente in relazione appunto alle variazioni del DNA.

Tutto questo porterà a numerosi benefici per prevenire e contrastare le malattie “multifattoriali” quali il diabete, le malattie cardiovascolari e i tumori.

I test di nutrigenetica, alla base della futura medicina preventiva, permettono di analizzare alcuni tra i più importanti geni regolatori dei processi metabolici e l’individuazione delle loro modificazioni permettono di personalizzare la dieta per migliorare la risposta dell’organismo all’ambiente.

Inoltre, i test genetici in uso possono far individuare la predisposizione individuale al rischio di patologie anche gravi.

Già attualmente sono disponibili test predittivi per una ventina di malattie; entro il 2020 si potranno affrontare strategie preventive su quasi tutte le patologie.

I test disponibili sono:

  • Intolleranza al lattosio
  • Celiachia
  • Metabolismo lipidico
  • Omocisteina e Folati
  • Metabolismo della Vitamina D
  • Obesità

I test sono di facile esecuzione attraverso la raccolta di cellule dalla mucosa orale con un semplice tampone o con una goccia di sangue prelevato dopo puntura singola di un dito della mano.


 

Dowload PDF

Guarda il video

Dowload PDF

Brochure

Nutrigenetica

Approfondimento